Come Trasferire Musica su iPhone senza iTunes

Ultimo aggiornamento il 27-05-2017 da

È risaputo che tutti gli iPhone hanno un potente processore, una fotocamera ad elevati megapixel e le più recenti innovazioni tecnologiche. Tuttavia, nonostante queste caratteristiche, quando si tratta di avere bisogno di uno strumento di Apple per la gestione dei file multimediali – iTunes presenta installazioni complesse, errori frequenti, problemi di diritti digitali e molti altri intoppi. Tra questi, la cosa più fastidiosa è la difficoltà nel trasferire i dati da PC a iPhone, specialmente nel caso di file musicali. Per fortuna esistono metodi piuttosto semplici per bypassare iTunes e trasferire la musica su iPhone senza iTunes. Li puoi trovare qui di seguito.

Semplici Metodi per Copiare Musica su iPhone senza iTunes

1. Metodo gratuito e wireless – AirMore

2. Completo gestore del telefono – Gestore Cellulari di Apowersoft

3. Gestione diretta della musica – Waltr

AirMore

Esistono centinaia di programmi che pretendono di riuscire a trasferire i dati da PC a iPhone senza utilizzare iTunes, ma AirMore è uno dei pochi che realmente riesce a fare questo lavoro. A differenza degli altri programmi, questo gestore telefonico tutto-in-uno è completamente basato sul web, il che significa che non occorre installarlo nel computer. Inoltre, permette di eseguire l’intero processo senza l’utilizzo del cavo USB. Con questa applicazione è possibile trasferire con semplicità musica, video, foto, applicazioni, documenti e molti altri dati in iPhone senza iTunes.

Se vuoi imparare come trasferire musica da PC a iPhone senza iTunes con semplicità, utilizzando AirMore, segui i passaggi qui sotto:

  • Vai all’App Store e trova “AirMore”, poi installalo sul tuo iPhone.

  • Visita il sito web di AirMore e scansiona il codice QR mostrato sullo schermo, quando ti apparirà una casella di notifica, assicurati di scegliere il pulsante “Agree”.
  • Ora che il tuo iPhone e il PC sono collegati con successo, clicca l’icona “Musica” che si trova sul lato dell’interfaccia principale dell’applicazione. Nella sezione in alto a sinistra, clicca il pulsante “Caricare file” e seleziona i file musicali che desideri spostare dal tuo PC al telefono.

    file musicali

  • Contrassegna l’opzione scelta e attendi la conclusione del processo. Per utilizzare un metodo più veloce, potresti anche trascinare e rilasciare i file.

Utilizzare AirMore per caricare musica su iPhone senza iTunes è molto più comodo ed efficiente se paragonato ad altri metodi. Perché? Perché porta a vantaggi senza precedenti grazie al fatto che funziona sul browser senza USB.

Gestore Cellulari di Apowersoft

Se il programma di cui sopra ancora non soddisfa i tuoi desideri, allora puoi provare con Gestore Cellulari di Apowersoft, una potente e versatile applicazione di gestione del telefono. Permette di importare musica su iPhone senza iTunes direttamente, oltre a video, foto, applicazioni, registri chiamate, segnalibri, messaggi e altri file del cellulare. Consente inoltre di visualizzare e gestire i dati multimediali. Sono possibili anche il backup dei dati e il ripristino dei file.

Scarica

Sono state aggiunte inoltre alcune funzionalità delle quali potrai godere, come la proiezione dello schermo del telefono sul PC, la possibilità di fare screenshot, ecc. Ciò che rende il programma un’applicazione veramente efficiente, è che viene fornito completamente compatibile non solo con gli apparecchi iOS, ma anche con i dispositivi Android.

Importa musica

Utilizzare Waltr

Un’altra applicazione da provare è Waltr. Questo programma agisce come uno strumento diretto di gestione della musica ed è totalmente compatibile con i dispositivi iOS. È un programma a pagamento ma mette a disposizione 14 giorni di prova gratuita. Tutto quello che devi fare è registrarti nel sito e utilizzare il codice di registrazione che ti viene inviato per email.

Utilizzare questo programma per trasferire musica in iPhone 6s o altri dispositivi senza utilizzare iTunes è molto semplice:

  • Scarica Waltr sul tuo PC Windows o Mac PC e quando ti viene richiesto, inserisci il codice di registrazione.
  • Lancia l’applicazione e collega il tuo iPhone utilizzando il cavo USB fornito.
  • Dopo il riconoscimento con successo del dispositivo, vedrai una zona di rilascio nel tuo computer.
  • Utilizza quest’area per trascinare e rilasciare i file musicali che vuoi trasferire.
  • Attendi il termine del processo di caricamento, poi ti basterà premere ancora il pulsante “Upload” per traferire altri file oppure, quando hai terminato, esci dall’applicazione.

Utilizzare Waltr

La cosa bella di Waltr è che converte automaticamente i video e la musica durante il trasferimento. Tuttavia non consente di trasferire foto, applicazioni, documenti e altri file del cellulare. Questo programma funziona esclusivamente per il trasferimento di video e musica. Inoltre consente un periodo gratuito di valutazione di soli 14 giorni e per spostare i file è richiesto l’utilizzo del cavo USB.

Esistono molte soluzioni su come trasferire musica da PC a iPhone senza iTunes. Quando devi scegliere il programma che fa per te, assicurati che sia facile da usare e che le sue funzionalità riescano a soddisfare le tue esigenze. Devi sempre considerare le funzionalità aggiunte, i costi di installazione, la velocità, i formati supportati, le possibili incompatibilità, i requisiti di sistema e la sicurezza del software.

Voto: 4.4 / 5 (basato su 15 voti) Grazie per il voto!
Scritti da: Il 23-12-2015suTrasferimento dati.Ultimo aggiornamento il 27-05-2017

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

Quota
Scarica
Commento
Torna in cima
Per PC Scarica APK