Come effettuare l’aggiornamento a iOS 10

Ultimo aggiornamento il 23-09-2016 da

Dopo un lungo periodo di test beta, oggi, iOS 10 è stato finalmente mostrato al pubblico. Ora è disponibile per iPhone, iPad e iPod. Se non hai pensato di acquistare un iPhone 7 o 7 Plus, che contengono già l’ultima versione iOS 10, devi effettuare l’aggiornamento a iOS 10 manualmente. Con le nuove funzioni questo aggiornamento è veramente irresistibile! Vediamo quindi insieme come aggiornare il software a iOS 10.

Elementi da controllare prima dell’aggiornamento

1. Controlla che il tuo dispositivo sia in grado di supportare il sistema operativo iOS 10. Sfortunatamente l’aggiornamento non è disponibile per tutti i dispositivi. iOS 10 può essere installato su iPad 4 o versioni successive, iPad mini 2 o versioni successive, iPhone 5 o successivi, iPod touch di sesta generazione. Controllate il vostro modello prima di procedere.

Supportare Sistema Operativo

2. Assicurati di aver effettuato un backup dei file importanti. Assicurati sempre di aver salvato una copia dei dati importanti prima di ogni aggiornamento del sistema operativo. Ci sono diversi modi con cui puoi farlo. Ad esempio, attraverso iTunes o iCloud. Tuttavia alcuni utenti considerano il processo di iTunes eccessivamente lento e lo spazio iCloud di soli 5GB insufficiente. Potete quindi utilizzare AirMore, che vi permette di connettere iPhone al pc senza cavo USB.

3. Controlla che ci sia abbastanza spazio libero per l’aggiornamento. Il file richiede almeno 2GB di memoria disponibile. Per controllare lo spazio residuo, vai a Impostazioni > Generali > Spazio sul dispositivo e su iCloud.

Se la memoria disponibile non è abbastanza, potete utilizzare il Gestore Cellulari Apowersoft per trasferire grandi file sul pc ed eliminare quelli non necessari.

Scarica

4. Controllate che tutte le app siano aggiornate. Poichè alcune app non sono in grado di supportare iOS 10, dovete assicurarvi di aggiornarle all’ultima versione compatibile con il nuovo sistema operativo. Soprattutto le più importanti app bancarie e finanziarie.

Due modi per effettuare l’aggiornamento a iOS 10

1. Nelle impostazioni generali

Una volta rilasciato iOS dovrebbe apparire una notifica con la scritta che iOS 10 è ora disponibile. Clicca sopra la notifica e installa l’aggiornamento. Se hai chiuso per sbaglio la notifica, o se non puoi installarlo nel momento in cui appare, clicca su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software. L’intero processo impiega pochi minuti. Abbiate pazienza e aspettate! Una volta terminato seguite le istruzioni che visualizzate sullo schermo e iniziate la vostra nuova esperienza con iOS 10.

Nelle Impostazioni Generali

2. Tramite iTunes

Per effettuare l’aggiornamento a iOS 10 potete anche utilizzare iTunes, ma prima di procedere dovete aggiornare iTunes all’ultima versione. Una volta lanciata l’applicazione, cliccate su “Aiuto” e cliccate “Controlla gli aggiornamenti” e installate la nuova versione. A questo punto potete connettere il dispositivo iOS ad iTunes. Apparirà una finestra con scritto che è disponibile un aggiornamento. Scaricatelo e installatelo. Se non vi appare questa finestra, provate a cliccare sul dispositivo e scegliete “Controlla aggiornamenti disponibili”. Per favore non disconnettete il vostro dispositivo fino a quando l’intero processo non è completato.

Tramite iTunes

Voto: 4.3 / 5 (basato su 13 voti) Grazie per il voto!
Scritti da: Il 23-09-2016suNovità.Ultimo aggiornamento il 23-09-2016

Lascia un commento

Inserite il vostro nome!
Inserite un contenuto!

Commento (0)

Quota
Scarica
Commento
Torna in cima
Per PC Scarica APK